Come vestirsi in spiaggia: moda mare 2017

Maredamare Firenze moda mare 2017

Look da spiaggia? Sì, esattamente. La spiaggia è uno di quei possibili scenari a cui non puoi arrivare impreparata. Ogni anno è sempre la solita storia. Dopo Natale, e decine di appuntamenti irrinunciabili con la tradizione gastronomica italiana, da nord a sud, tutti a correre in palestra, piscina, per strada, verso un unico obiettivo: la prova costume. Beh, che tu sia una fanatica della palestra, ma anche se non pratichi alcuna attività fisica, ho ottime notizie: in spiaggia, la moda estate 2017 ti da una mano a essere bella! Come? Continua a leggere.

Non so tu, ma io ho sempre un po’ di remore al fatidico momento della prova costume, e generalmente, un copricostume strategico per vestirmi in spiaggia in maniera casual e comoda mi aiuta (e non poco) ad alzare il livello della mia autostima. L’abito, la tunica o il kaftano sono indubbiamente il modo migliore di affrontare la spiaggia in maniera elegante e casual. Se poi ami il look anni ’80, proposto dalle passerelle primavera estate 2017, il pareo è un capo ricercato e chic che non puoi non avere.

Alla scorsa edizione di Maredamare, a cui ha partecipato anche Màlini, come brand espositore, sono stati anticipati molti dei trend che caratterizzeranno le collezioni moda mare 2017.

Sfilata Màlini Maredamare FirenzeLuglio 2016 (collezioni moda mare 2017)

L’evento, svoltosi a Firenze, nella splendida location di Fortezza da Basso, ha visto sfilare i meravigliosi copricostume della linea Màlini, alcuni dei quali saranno presto disponibili su malinishop.com: vari e variopinti abitini impalpabili, caftani e tuniche che hanno letteralmente fatto impazzire i presenti, per via del curioso accostamento di linee essenziali e tessuti dal sapore esotico, che strizzano l’occhio alla multi etnicità e al patrimonio culturale di due popoli, quello italiano e quello indiano, che negli abiti Màlini si fondono, e si confondono.

Da questo evento, considerata la rilevanza degli espositori, partono le 4 macrotendenze per l’estate 2017 in fatto di moda mare.

Moda mare 2017: vestirsi Bourgeoise in spiaggia

abito mare boho chic 2017
Moda mare Boho-Chic 2017

Questa tendenza si ispira agli ambienti dellalta società francese, dipinta nei quadri di Renoir. Uno stile borghese, come dice la parola stessa, che allude a una borghesia, simbolo di riscatto sociale e di evoluzione della classe media della seconda metà dell’800. Stile BohoChic. Te ne ho parlato più volte come uno dei filoni più cool della moda degli ultimi anniTessuti impalpabili e tagli leggeri e comodi.

Questa tendenza ti riporta romanticamente indietro nel tempo, e ha come vantaggio estremo quello di farti sentire bella. Senza costrizioni, non si vedranno eventuali imperfezioni e le fantasie floreali, tremendamente attraenti e colorate, ti faranno subito sentire la più bella della spiaggia.

Scopri gli abiti della nuova collezione Malini primavera/estate 2017!

Come vestirsi in spiaggia per essere Flamboyant

Prova costume
Pareo Block Print Bright Flowers Màlini

Un mix di materiali, colori e stampe ispirati ai paesi del sud del mondo. Se non ti è chiara questa tendenza, ti consiglio di guardare i parei Màlini. Tessuti stampati con tecniche artigianali indiane, come il block print, e l’uso di colore vegetale, rendono questi capi eccezionali, sia dal punto di vista della resa cromatica, che della durata della stampa. Fanno parte di questa tendenza anche le borse da spiaggia patchwork, i sandali alla schiava e tanti gioielli vintage.

Vuoi provare a costruire un paio di sandali alla schiava?

In questo caso la parola d’ordine è esotico, insieme a comodo. Due aggettivi che caratterizzano le ultime tendenze, al mare, in montagna, in città: la moda non è sacrificio, ma è espressione del proprio essere donna. Il miglior modo per esprimersi è stare bene con te stessa e con gli altri. Una bellissima lezione che leggo tra le righe delle passerelle degli ultimi anni.

Impression: costumi ispirati al mondo dell’underwear e dello sport

COME-VESTIRSI-IN-SPIAGGIA-MODA-MARE-2017-
Pareo Màlini dipinto a mano giallo

Un altro trend, Impression, riguarda i costumi che si ispirano al mondo dell’underwear e dello sport. Forme a metà tra intimo e costume. Materiali delicati che accarezzano la pelle avvolgendo le forme. I costumi diventano shapewear.

In spiaggia, questa estate, meno bikini e più culotte. Sì anche ai costumi interi, eleganti e raffinati. Se vuoi un consiglio, un costume nero intero è da avere. Magari accostalo a un pareo indiano, per sdrammatizzarlo. Se preferisci uno stile romantico anche in spiaggia, e un look bohemién è quello che ami, accosta al costume intero nero shapewear, un kaftano con una bella stampa floreale.

Survivalist: l’estate 2017 ama i tessuti tecnici e innovativi

tessuti tecnici 2017 moda mare

Siamo ai limiti della sperimentazione. Tessuti tecnici studiati per non trattenere acqua, come Barracuda, un tessuto del Maglificio Ripa, composto da microsquame. Pare che in situazione di competizione possa fare la differenza. Posso dire di non essere una sportiva e di non cercare come caratteristica principale del costume da bagno un tessuto particolarmente tecnologico, ma è incredibile pensare che siamo arrivati, persino, a progettare tessuti che migliorano laspetto della pelle, con il semplice utilizzo. Proprio come il tessuto Bellaggio dell’azienda Taiana, che promette un corpo più tonico e rimodellato.

Direi che Maredamare ha centrato in pieno. Un evento importante nello scenario nazionale e non. Le tendenze più all’avanguardia meritano uno spazio, che la manifestazione non può non dedicargli.

Moda mare 2017 : vestirsi, anche in spiaggia, sarà puro divertimento

Che dire? Le tendenze parlano chiaro: se sei una fashion victim, non puoi rinunciare alla tentazione di disfarti dei tuoi numerosi bikini e acquistare subito un due pezzi, con culotte anni ’50. Diversamente, quello su cui ti suggerisco di puntare tutto il tuo look da mare per l’estate 2017 è il copricostume. Se scegli kaftano tunica o abitino fru fru, hai già vinto. Gli abiti sono la vera riscoperta della stagione. Donne con le gonne, diamine!

Dirti che gli accessori sono altrettanto importanti è scontato, piuttosto ti suggerisco di seguire la tendenza che vuole un solo gioiello, ma decisamente vistoso. Un bracciale in osso, o una collana choker possono trasformare il tuo look da spiaggia in una mise perfetta per l’aperitivo. Et voilà. Pronta in un attimo per un drink al tramonto con gli amici o con la persona del cuore. Prepararti per la spiaggia, questa estate, sarà uno scherzo.

Se hai apprezzato questo articolo, iscriviti alla newsletter di Màlini. Accederai a diversi vantaggi:  2 volte a settimana ti invieremo la mail con i nuovi articoli del blog e le nostre promozioni. Inoltre avrai uno sconto del 10% subito per il primo acquisto su malinishop.com.  Al prossimo venerdì. Grazie infinite per l’attenzione.

Marialuisa Sanfilippo

Sono Marialuisa Sanfilippo, founder di madd.it. Il mio obiettivo è rendere la tua comunicazione aziendale uno strumento di informazione al servizio del cliente, fornire un servizio migliore, guadagnare di più e lavorare meglio. Mi occupo principalmente di marketing strategico e seo copywriting .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *