Come abbinare i colori nei vestiti: 3 idee originali

come-abbinare-i-colori-per-un-outfit-perfetto

Abbinare i colori dei vestiti può rendere più gradevole il tuo abbigliamento. Questo è un accorgimento importante nella scelta dei capi da indossare quotidianamente. Oggi ti rivelo alcuni stratagemmi per combinare i colori e ottenere un look accurato in ogni occasione. 

I colori da abbinare nei vestiti vanno scelti con cura

Per vestirsi bene non è sempre indispensabile spendere una fortuna. A volte basta semplicemente rompere gli schemi, resistere alla tentazione del nero, così in voga, per via della sua versatilità, e trovare nuovi abbinamenti di colore, tra i capi che hai già.

Quella maglia arancio, indossata, rigorosamente, con jeans e stivaletti, potrebbe avere nuova vita con un bel paio di pantaloni bianchi a vita alta, accostati ad accessori turchese.

Il modo in cui abbini i colori dei tuoi capi, incide moltissimo sul risultato finale. Ci hai mai pensato? È per questo che, anche se spendessi una fortuna, in mancanza di buon gusto, rischi comunque di passare inosservata. E a noi donne passare inosservate non piace affatto.

Come abbinare i colori nei vestiti con stile

Come abbinare la collana alla maglia
Come abbinare i colori con stile

Se sei qui a leggere è perché stai cercando ispirazioni nuove e nuovi modi per combinare insieme vestiti e accessori. L’arrivo della stagione estiva, e delle prime giornate primaverili, infonderà in te ottimismo e buonumore: sprigionane un po’ attraverso l’abbigliamento, e non passerai di certo inosservata.

Se, tuttavia, ami il nero, e non sei disposta a rinunciarci, valuta la possibilità di accostarvi collane e accessori boho-chic. Gli accessori vistosi della stagione, maxi e colorati, saranno perfetti per rendere meno serioso il tuo look, e ti doneranno una punta in più di estro e femminilità.

Ma andiamo con ordine: nei paragrafi successivi ti svelerò 3 segreti indispensabili per abbinare i colori sui vestiti. Curiosa di scoprirli? Seguimi.

Suggerimento estivo → Basta poco per sentirti più bella anche in spiaggia! Il tuo proverbiale costume a triangolo rigorosamente nero potrebbe essere valorizzato accostando soltanto un pareo, colorato ad arte dai nostri artigiani, grazie alle antiche tecniche manuali, come il block print o il tye and die.

#1 Trova la migliore combinazione cromatica con il cerchio di Itten

Per abbinare i vestiti usa il cerchio di Itten
Per abbinare i vestiti usa il cerchio di Itten

Il Cerchio di Itten è un altro stratagemma per capire quale colore stia meglio abbinato ad un altro.

Il cerchio è costituito da un triangolo centrale suddiviso nei tre colori primari: blu, il rosso e giallo. Immediatamente, accanto a questi, figurano i colori secondari, ovvero quelli che derivano dalla fusione di due colori primari. Ecco che abbiamo il verde, l’arancione e il viola. L’esagono che ne deriva, è, infine, circondato dalle diverse sfumature e gradazioni di questi colori.

Per non incappare in strafalcioni, e cadute di stile, tieni semplicemente a mente che:

  • abbinare due colori della stessa “categoria”, come due colori primari o secondari, non è consigliabile, a meno che tu non voglia ottenere un look particolare ed eccentrico
  • combinare insieme diverse gradazioni dello stesso colore, a meno che non siano di una tonalità differente, è out.

Ecco che quindi, come puoi vedere dalla figura, il rosso e il giallo non stanno bene assieme, perché colori primari dalla tonalità predominante. I due colori jolly, abbinabili più o meno con tutto, sono il bianco e il nero.

 

#2 Color blocking: per abbinare i colori usa “la ruota”

come abbinare i colori e creare un look color block
Come abbinare i colori e creare un look color block

Conosci il color blocking? Si tratta di una tendenza molto in voga negli ultimi anni. Adottato sia in inverno, ma più che mai, in primavera e in estate, questo trend vede il trionfo di colori audaci  e brillanti, accostati insieme. Come dicevo prima, abbinare due colori della stessa categoria, in questo caso secondari, non è affatto semplice. Per ottenere un effetto degno di nota, devi ricorrere ad alcune semplici regole.

I colori, uno accanto all’altro sono detti analoghi, e giocano con sfumature e gradazioni che hanno tonalità simili, che possono essere usate nell’abbigliamento. Creano, infatti, un leggero contrasto cromatico.

La prima cosa che devi sapere è che, come tutte le tendenze della moda, ha bisogno di essere misurata con il tuo stile personale. Seguire pedissequamente una tendenza, soprattutto se quello stile non ti appartiene, è da evitare. Quindi personalizza i tuoi blocchi di colore scegliendo il livello di contrasto cromatico che preferisci.

Uno stratagemma molto efficace nella scelta dei colori da mixare, per rendere sgargiante, ma armonioso il tuoi look, è osservare la ruota dei colori. Esattamente quella che vedi qui, nell’immagine.

ruota dei colori
ruota dei colori

Se sei audace e ami i colori vivaci accosta i colori complementari

Piuttosto che accostare colori analoghi, accosta colori complementari. Hai presente quei colori posizionati uno di fronte all’altro sulla ruota del colore?

Se hai qualche remora nell’ indossare colori troppo vivaci, provare a mixare con un colore neutro. Beige o bianco, per la primavera, direi che sono perfetti. Potresti usare il color blocking solo per gli accessori, l’effetto sarà comunque molto particolare.

Non aggiungere, inoltre, stampe, fiori, righe, fronzoli. I blocchi solidi di colore  stanno bene con forme semplici ed essenziali.

Accoppia fino a tre colori al massimo – un solo colore in più potrebbe farti sembrare un arcobaleno.

Non indossare capi sgargianti in corrispondenza delle zone tue critiche: ad esempio, se hai un po’ di pancia, indossa gonne o pantaloni sgargianti, ma evita un blocco di colore eccessivamente eccentrico sulla maglia. Accentuerebbe quel tuo piccolo difetto.

Voglio darti ancora un altro suggerimento: con questo look è assolutamente vietato un trucco diverso da quello naturale. Usare un colore accesi per labbra e occhi, in abbinamento al color blocking è davvero troppo.

 

#3 Abbina i colori del tuo abbigliamento ispirandoti alla natura

Come abbinare i colori osservando i fiori
Come abbinare i colori osservando i fiori

Sei a corto di fantasia? Comincia a Guardarti intorno. Non certo per trarre ispirazione dal look delle tue amiche. Non volevi un outfit originale? I fiori, ad esempio, sono un’ottimo spunto, sia per creare un color blocking dall’effetto naturale, sia per scegliere abbinamenti armoniosi.

Nell’immagine qui sopra, ho voluto porre l’accento sulle cromìe che la natura associa. Non sbaglia un accostamento. Trarre ispirazione da Madre Natura sarà, non solo semplice (il lavoro è fatto a monte), ma anche divertente. Potrai dosare il colore a seconda delle tue esigenze e creare un bell’effetto. Attenzione, potresti suscitare proprio l’attenzione delle amiche più fashion, e rivenderti questo consiglio. Si stupiranno per aver non averci pensato prima.

Scopri quanto sia semplice abbinare anche i colori più difficili, a partire dal fuxia, dal giallo ocra, o il marrone. Non voglio suggerirti come devi vestirti, componendo per te dei look da urlo, ma lasciare spazio alla tua immaginazione, e al tuo gusto. Ciascuno di noi ha esigenze diverse e un proprio stile di vita. Quindi cìo da cui vorrei che ti lasciassi ispirare è semplicemente il colore dei fiori. Dopo di che, apri l’armadio e trasforma il tuo look in base al fiore che hai scelto. Sarà divertente, e il risultato è assicurato.

Noterai, infatti, come ti suggerivo anche nel paragrafo prima, che nessun fiore ha più di 3 colori, quindi, anche tu, limita il numero di colori da scegliere. Come natura vuole.

La moda e gli abbinamenti si evolvono: largo alla fantasia!

Abbinamenti, moda e evoluzioni

Abbinare i colori non è sempre facile, questo è chiaro. Mia madre, che ha lavorato per anni, da giovane, nel mondo della moda e delle sfilate, mi ha sempre “vietato” specifici accostamenti, esprimendo il suo dissenzo con un’espressione del viso corrucciata,  che sfodera ogni qualvolta non è d’accordo, e che conosco benissimo: quell’espressione appare sul suo viso, come per magia, all’idea di accostare blu e nero, o marrone e nero, ad esempio. Nel suo modo classico d’interpretare la moda, forse più elegante e raffinato, i tabù esistono, eccome! Tuttavia, anche la moda si evolve e, a costo di non incontrare il gusto della mia genitrice, devo sottolineare che, a seconda della nuance e della tonalità del colore, tutto può cambiare: ad esempio il  nero inchiostro sta benissimo con il blu elettrico o royal blue.

Nell’ambiente esclusivo della moda (è un fatto), sembra non esserci più nessuna regola in fatto di abbinamenti. Il rosa e il rosso, che mia madre MAI avrebbe indossato insieme, vengono considerati dagli addetti al mondo fashion “très chic”. E io non posso che essere d’accordo.

Trova il giusto abbinamento, Màlini esalta il tuo stile

Prova costume

Insomma, per migliorare il tuo look devi allenare la tua creatività: estro e fantasia, se associati a buon gusto e stile, possono fare miracoli. Libero sfogo all’immaginazione. Costruisci il tuo stile. Nessun look è azzeccato se non incontra la tua personalità. E’ quella che devi valorizzare.

Se questo articolo ti è piaciuto, sappi che anche Màlini potrebbe piacerti, perché esalta il tuo stile e non ti impone nessuna moda. Ti lascia libera di esprimerti e di giocare con colori e forme, che hanno in comune uno stile sofisticato ed essenziale, quello stile boho-chic. Uno stile che ti fa sempre sentire a tuo agio, pur non facendoti passare inosservata.

E tu, preferisci i total look, i blocchi di colore o, come mia madre, ami la sobrietà e la raffinatezza, sopra ogni cosa? Sappi che, in ogni caso, sapremo come accontentarti.

Dai un’occhiata allo Store online!

Marialuisa Sanfilippo

Sono Marialuisa Sanfilippo, founder di madd.it. Il mio obiettivo è rendere la tua comunicazione aziendale uno strumento di informazione al servizio del cliente, fornire un servizio migliore, guadagnare di più e lavorare meglio. Mi occupo principalmente di marketing strategico e seo copywriting .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *