Abiti boho chic: perfetti sia in città, che al mare

abito-boho-chic-malini

L’estate 2017 ci propone, ancora una volta abiti boho chic variopinti e tessuti impalpabili. In questo articolo scoprirai come creare un perfetto look boho chic con un semplice abito, che potrai indossare sia al mare, ma anche per la città. Curiosa? Ecco alcuni consigli moda.

Abiti boho chic: cosa sono e come indossarli

Mai sentito parlare di abiti boho? Umh, non credo sia possibile. Nel corso degli ultimi anni la moda ci incoraggia a mixare e sovrapporre stili e tendenze in voga tra gli anni 70 e gli anni 80. Tra queste un tormentone di non poco conto è rappresentato dalla rivalutazione del look Gipsy chic. Si tratta di uno stile rilassato e sbarazzino, contraddistinto da volumi che accarezzano morbidamente la silouette. Le stoffe sono leggere,  in cotone, lino o tessuti naturali, sono spesso decorati con frange e nappine, chiaro richiamo allo stile gipsy, senza diventare eccessivi. Gli abiti, lunghissimi o corti  sopra ill ginocchio, sono smorzati da stivaletti estivi, accessori in pelle, collane vintage e make up semplice, ma tutt’altro che trascurato.

Gli abiti sono il pezzo forte dello stile boho chic. Senza dubbio la loro versatilità li rende adatti alle giornate in spiaggia, ma anche ad una passeggiata in città tra le vie del centro, accompagnati da jeans a vita alta o shorts, se l’età (e la forma fisica) lo permette.

Abiti hippie per il mare? So cool

abito-boho-chic-per-la-piaggia

Per la spiaggia, come copricostume, la moda estate 2017 suggerisce di optare per abitini e mini-dress leggerissimi. In questo senso il cotone voile è un ottimo alleato. La consistenza di questo tessuto lo rende particolarmente traspirante e leggero, in grado di donarti quella freschezza che durante le afose giornate estive ti consente di sentirti libera e attraente, con un abito che accarezza dolcemente il tuo corpo senza costringerlo.

In alternativa tuniche e caftani sono una valida alternativa all’abito di cotone leggero. Nello store di Malini trovi alcuni modelli molto chic, in diversi colori.

Abiti boho chic estivi per la città

indossare-l'abito-sopra-i-pantaloni

Se ti stai chiedendo come indossare un abito così leggero in città, ho la risposta ai tuoi dubbi: prova ad indossare l’abito su un paio di jeans chiari, indossando sotto l’abito una maglia unica tinta. In questo modo farai risaltare l’abito e il tutto avrà un sapore molto casual. Associa a questo look dei sandali alla schiava e una borsa ampia in tessuto. Qui sotto ti propongo un outfit da realizzare in maniera semplice. Basta sostituire gli accessori che vedi nell’immagine, con altri accessori che siano simili, quantomeno nelle caratteristiche .

Vestiti bohemien per una cerimonia

Abiti-da-cerimonia-boho-chic

Gli abiti bohemièn da cerimonia sono decisamente meno destrutturati rispetto a quelli di cui ti ho appena parlato. In questo caso, infatti, appaiono sugli abiti merletti e pizzi che rendono l’abito fiabesco, ma spesso, meno impegnativo e comodo rispetto ad altri tipi di abiti da cerimonia. Frange, pizzo e lavorazioni retrò, sono fresche e prive di esagerazioni.

Ciò che ti raccomando, a parte che tu non sia la sposa, ad un matrimonio evita il bianco come la peste. Lo trovo di pessimo gusto. Preferisci il rosa cipria, il color crema, il verde tiffany, il giallo pastello. Insomma, hai l’imbarazzo della scelta! Spiegami perché mai dovresti vestirti di bianco? Anche le fantasie floreali sono le benvenute, e calzano a pennello per cerimonie in masserie, terrazze all’aperto e boschi allestiti ad hoc. Questo genere di ambientazioni sono spesso ricorrenti nei matrimoni boho chic.

Abito da sposa boho

abito-da-sposa-boho-chic

In tema di abiti boho chic non possiamo non parlare di abiti da sposa bohemièn. Direi che esistono diversi tipi di abito da sposa, a seconda di quanto sia importante per te indossare l’abito dei tuoi sogni, nel giorno del tuo matrimonio.

Anche se per te è assolutamente importante, e sei disposta a spendere cifre a tre zeri per l’abito delle nozze, sappi che lo stile boho-chic bandisce strascichi lunghi e gonne ampie. La sposa boho chic sceglierà un abito vintage, oppure dallo stile anni ’70, dalle linee morbide. I tessuti sono leggeri, con pizzi e merletti. L’acconciatura sarà sobria, con fiori tra i capelli e trecce spettinate. Vuoi saperne di più sul matrimonio boho chic? Pare che questa tendenza sia ancora attuale e ricercata da quanti non vogliono un matrimonio eccessivamente tradizionale.

Vestiti boho online: ecco dove acquistarli?

Benissimo. Adesso sai cosa sono i vestiti boho chic, e in particolare, quale filosofia ci sta dietro: voglia di libertà, ribellione, affermazione del proprio io. Come fare però a trovare capi di abbigliamento in linea con questa tendenza? Difficile trovare un brand che punti esclusivamente su questo trend. Magari avrebbe semplificato la vita a te, e a me, che adoriamo lo stile bohemièn. Malinishop è un brand che nasce appositamente per soddisfare le esigenze di un pubblico che ama lo stile boho.

Non perdere l’opportunità di avere il 10 % di sconto sul primo acquisto. Basta registrarsi alla newsletter!

Ricevi subito il 10% di sconto sul primo acquisto

Iscriviti alla newsletter!

Marialuisa Sanfilippo

Sono Marialuisa Sanfilippo, founder di madd.it. Il mio obiettivo è rendere la tua comunicazione aziendale uno strumento di informazione al servizio del cliente, fornire un servizio migliore, guadagnare di più e lavorare meglio. Mi occupo principalmente di marketing strategico e seo copywriting .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *